Metodo Feldenkrais

Scienza ed Arte del corpo in movimento

FELDENKRAIS: UN METODO DI APPRENDIMENTO SOMATICO 

Gli esseri umani necessitano di un lungo periodo di apprendimento per raggiungere la maturità funzionale, cognitiva ed emotiva. Occorre un lungo processo di esperienze individuali perchè l’uomo impari a camminare, parlare, sedersi, leggere, scrivere, pensare in termini matematici, acquisire il senso del tempo e dello spazio, ballare, suonare uno strumento, pattinare … e così via.

ANCHE LA NOSTRA POSTURA ED IL NOSTRO MODO DI MUOVERCI SONO IN GRAN PARTE APPRESI E DIPENDONO DAL TIPO DI ESPERIENZE CHE ABBIAMO FATTO.

Seguendo processi organici simili a quelli del bambino che impara per la prima volta a muoversi nel campo gravitazionale, il metoto Feldenkrais ci permette di svincolarci da schemi meccanici ripetitivi, divenuti inadeguati ed inadatti a rispondere ai nostri bisogni o, addirittura, dannosi per noi.

IL MOVIMENTO RIVELA CHI E COME SIAMO; è il supporto delle nostre AZIONI, dei nostri SENTIMENTI, delle nostre SENSAZIONI ed EMOZIONI. Attraverso il movimento è possibile raggiungere il sistema nervoso e migliorarne il funzionamento e le condizioni. Vi è una stretta connessione tra EMOZIONI ed ATTEGGIAMENTO POSTURALE: in casi sfavorevoli si può arrivare perfino a bloccare certe parti del corpo in posture inefficienti, contraendo inconsapevolmente alcuni muscoli e costringendo altre parti a compensare con un movimento eccessivo. A lungo andare ciò crea DISTURBI FUNZIONALI, ORTOPEDICI, di COMPORTAMENTO.

Nel metodo Feldenkrais si interviene sulle relazioni Scheletro – Muscoli – Sistema Nervoso – Ambiente: si mette la persona in condizione di esprimersi al meglio delle sue potenzialità.

Il metodo offre la posibilita’di imparare attraverso lezioni di gruppo o individuali.

Cecilia Mazzariello e Daniele Frutti organizzano lezioni di gruppo e lezioni individuali, queste ultime anche a domicilio.